Capelli

Piega svedese o a ruota: la giusta tecnica per capelli lisci senza piastra

Piega a Ruota o Svedese: la giusta tecnica per capelli lisci senza piastraSi possono avere capelli lisci senza piastra? La risposta è sì! Basta avere un po’ di pazienza e seguire dei piccoli accorgimenti e la tecnica giusta. I capelli mossi e tendenti al crespo diventeranno lisci facilmente con la piega svedese.

Evitando l’uso della piastra o del phon, questa tecnica, usata già prima dell’invenzione della piastra e quindi senza gli strumenti elettrici moderni, riesce a donare alla chioma una maggiore lucentezza e setosità.
Per fare la piega svedese servono forcine, una crema lisciante per capelli e un panno o un pezzo di tela simile, che sia abbastanza grande da avvolgere la testa.

L’unica condizione per adottare questa tecnica è quella di avere capelli abbastanza lunghi oltre le spalle perché la procedura prevede un avvolgimento dei capelli attorno alla testa. Questa piega va fatta sui capelli umidi o asciutti. I capelli vanno divisi in ciocche che andranno avvolte attorno alla testa.

Per prima cosa pettinate per bene tutti i capelli e poi cominciate dal centro della testa, prendete una ciocca e fermatela con una pinzetta in alto. Partendo da uno dei due lati prendete i capelli rimasti liberi e avvolgeteli tutti attorno alla testa fissandole con delle forcine. Quando avrete fissato tutti i capelli avvolgete la testa in un panno abbastanza grande da coprirli tutti.

Per ottenere maggiori risultati rimanete con il panno per una notte o almeno per 2-3 ore. Passato questo tempo, togliete all’inverso quello che avete messo, spazzolate i capelli con delicatezza e se volete dare forma alle punte potete rifinite con il phon.

Eccovi un video-tutorial che vi mostra bene come far diventare i vostri capelli veramente lisci e setosi senza danneggiarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *